Notizie Romane

Florian Laurian Tuombe in data 21 giugno 2022 - ore 10.00 discuterà la tesi dottorale in Teologia "The Relationship Between the Old and New Testament: An Approximation to Joseph Ratzinger's Theology of Liturgy" (Relatore: Rev. Prof. Juan José Silvestre Valor). Luogo: Aula Álvaro del Portillo Piazza di Sant'Apollinare, 49. Tuombe ha trascorso molti mesi a lavorare alla sua tesi di laurea nella Biblioteca di Studio Ratzinger del Campo Santo Teutonico.

Termin
Datum: 30-05-2022
Ort: Campo Santo Teutonico

Da tempo Edith Schaffer e Michèle Smits realizzano al Campo Santo Teutonico eventi, durante le quali i partecipanti rivolgono la loro attenzione in chiave storico-spirituale a personaggi che sono sepolti lì o la cui vita si è in qualche modo intrecciata con il Campo Santo. La prossima azione avrà luogo lunedì 30 maggio, alle ore 15.00.

ulteriori Informazioni

Il 30 aprile, Wolf Biermann e sua moglie Pamela Rüsche hanno visitato il cimitero di Campo Santo Teutonico, in particolare le tombe di Ludwig Curtius e Hermine Speier. Ha dato il suo libro Mensch Gott! con una dedica scritta a specchio per il tour. Biermann ha scritto diverse poesie sul cimitero ugonotto di Berlino, il cimitero di Montmatre e altri cimiteri - forse un giorno anche sul Campo Santo Teutonico?

Mensch Gott!  

Il 30 aprile, il ministro dell'Interno bavarese, Joachim Herrmann, ha tenuto il discorso principale alla 36° celebrazione della fondazione dell'Associazione Accademica Cattolica Capitolina a Roma nella biblioteca dell'Anima. Ha fatto una menzione speciale della Società Görres e del suo Istituto Romano, poiché suo padre Johannes Herrmann, professore di diritto a Erlangen, fu segretario generale della Società Görres dal 1967 al 1979. Nello stesso evento, Stefan Heid ha ricevuto il nastro d'onore della Capitolina dal filisteo senior Franco Reale.

Un articolo di Der Spiegel richiama ancora una volta l'attenzione del pubblico sulla minaccia rappresentata per la scuola tedesca, l'Istituto Archeologico Germanico, l'Istituto Storico Germanico e il Goethe-Institut di Roma dalle richieste di risarcimento da parte dell'Italia per i crimini commessi dalla Wehrmacht contro i civili alla fine del giugno 1944. L'Italia era entrata in guerra a fianco della Germania di Hitler il 10 giugno 1940.

Spiegel

Nella cappella laterale destra della chiesa del Campo Santo Teutonico si trovava un altare mariano classicista. Era un cosiddetto altare privilegiato, che il rettore Anton de Waal consacrò alla Regina Pacis, la Regina della Pace, il 2 luglio 1915, in piena prima guerra mondiale. Aveva promesso a papa Benedetto XV di dire messa lì ogni giorno fino al ritorno della pace (Päpstlichkeit und Patriotismus, p. 790). Era su questo altare che Hubert Jedin e l'eroe irlandese Hugh O'Flaherty dicevano messa ogni mattina presto durante la seconda guerra mondiale e poi facevano colazione per discutere di guerra e pace.

 

Il Sabato Santo, 16 aprile, il Papa emerito Benedetto XVI compirà 95 anni. Per l'occasione, la Fondazione Tagespost per il giornalismo cattolico ha creato un sito web di congratulazioni dove chiunque può iscriversi.

congratulazioni