Notizie romane

Notizie rilevanti dal mondo culturale di Roma

Notizie Romane

La Pontificia Commissione di Archeologia Sacra invita per la settima volta i visitatori a visitare le catacombe romane. Il colorato programma prevede anche eventi speciali per i bambini.

Programma

Nikolas Möller fa notare che al 4° piano dell'Istituto Archeologico Germanico c'è anche un'antica pianta di Roma, quella di Leonardo Bufalini del 1551, e si chiede: la chiesa "D. Maria" nel circo neroniano potrebbe essere la chiesa di S. Maria della Pietà nel Campo Santo Teutonico?

Leggi tutto …

Il corso teologico di Würzburg organizza regolarmente un viaggio di studio a Roma con un ricco programma ecclesiastico e culturale. Anche questa volta 40 partecipanti hanno viaggiato con il direttore Stefan Meyer-Ahlen e sono stati introdotti agli inizi della storia cristiana e alla bellezza delle chiese di Roma, tra gli altri, dal dottor Andreas Raub e dal direttore della RIGG. Copyright della foto: Theologie im Fernkurs.

Fernkurs

La pianta della città di Roma di Giovan Battista Nolli del 1748 - appesa al primo piano dell'Istituto Archeologico Germanico - mostra il Campo Santo Teutonico in modo diverso da come è oggi. Al n. 1272 si può vedere l'ex oratorio, che si trovava dove oggi si trova l'auditorium di Papa Benedetto XVI e dove si tengono le Conferenze di Görres.

Leggi tutto …

Il canonista Matthias Ambros, della diocesi di Passau, membro del RIGG e docente alla Gregoriana, è il nuovo sottosegretario del Dicastero per la Cultura e l'Educazione della Santa Sede. Lavora sotto il cardinale portoghese Mendonca de Tolentino, che attualmente sta portando avanti la riorganizzazione delle istituzioni accademiche pontificie.

Nell'ambito della cosiddetta iniziativa cimiteriale del Campo Santo Teutonico, che a intervalli irregolari ricorda dettagli e memorie del cimitero tedesco in Vaticano, il prossimo incontro di venerdì 9 febbraio alle 16.30 sarà dedicato al Dottore della Chiesa Agostino d'Ippona Regio. Il dottor Ingo Schaaf visiterà la statua a grandezza naturale del santo e spiegherà cosa aveva da dire sulla cura delle tombe e sul ricordo dei morti.

Leggi tutto …

di Nikolas Möller

Se dal Celio, passando per la Basilica dei Santi Giovanni e Paolo al Celio e le Case Romane del Celio, scendete per il Clivo di Scauro fino alla città, ora potete aggiungere un'altra attrazione alla vostra escursione. Nell'ambito del progetto di riqualificazione dell'area del Celio, dal 12/01/2024 è aperto il Parco Archeologico del Celio.

Leggi tutto …