Suggerimenti di lettura

Klaus Jaitner: I papi, la corte pontificia e la diplomazia

A maggio il nuovo libro di Klaus Jaitner "Instruktionen und Relationen für die Nuntien und Legaten an den europäischen Fürstenhöfen von Sixtus V. bis Innozenz IX. (1585-1591)" sarà pubblicato. È pubblicato come il 68° volume supplementare della Römische Quartalschrift. Dalla sua fondazione nel 1888, l'Istituto Romano della Società Görres si occupa dei rapporti di nunziatura a partire da Sisto V (1585). Da questo punto di vista, il nuovo volume si inserisce perfettamente in questa tradizione. Non si limita affatto a fornire un'edizione delle istruzioni papali e delle realzioni dei diplomati, ma descrive i papi, le loro autorità di curia, la loro corte e la loro politica del personale nell'ultimo quarto del XVI secolo.

La politica estera papale è centrale per la nostra conoscenza dell'Europa alla fine del XVI secolo. Le linee guida e la gestione della politica estera della Santa Sede o dello Stato Pontificio possono essere accertate dalle principali istruzioni papali ai diplomatici pontifici che agiscono in tutta Europa. Il presente volume edita tali istruzioni e i rapporti (relazioni) dei diplomatici dal 1585 al 1592, un periodo caratterizzato da una drastica modernizzazione dell'apparato governativo papale. Allo stesso tempo, il volume offre importanti approfondimenti sull'amministrazione dei papi e sulla struttura della curia, dedica molto spazio alla corte papale e alla politica del personale papale.

prenotare