La nuova pratica agenda in formato orizzontale del RIGG per l'anno 2020 è disponibile e può essere acquistato per una donazione di 10,- Euro, se è necessario l'invio postale. Si prega di contattare Stefan Heid

Am Mittwoch, dem 13. Februar, wird um 18 Uhr im Augustinianum (am Petersplatz) Dr. Pierantonio Piatti, Officiale des Päpstlichen Komitees für Geschichtswissenschaften, von Kardinal Gualtiero Bassetti, dem Präsidenten der italienischen Bischofskonferenz, mit dem Gregorius-Orden (Croce di Cavaliere dell'Ordine Equestre Pontificio di San Gregorio Magno) ausgezeichnet. Piatti trat 2007 unter Kardinal Walter Brandmüller seinen Dient im Comitato an, hat seither zahlreiche internationale Tagungen organisiert und ist durch Publikationen zum italienischen Mittelalter hervorgetreten. Das RIGG pflegt enge Beziehungen zum Comitato, dessen Präsidenten Bernard Ardura und Mitarbeitern und gratuliert herzlich dem Geehrten.

Dr. Christian Jung hat Philosophie, Klassische Philologie, Indologie, Indogermanistik und Musikwissenschaft an den Universitäten Tübingen, Oxford, Paris, Heidelberg und Wien studiert und arbeitet derzeit als Erwin-Schrödinger-Fellow des österreichischen FWF an einem Forschungsprojekt zu Meister Eckharts frühen Pariser Quaestionen. Er ist Visiting Research Fellow am King’s College London, Assoziierter Gastwissenschaftler am Max-Weber-Kolleg Erfurt und Senior Postdoc an der Universität Salzburg. Außerdem war er Rom-Stipendiat der Österreichischen Akademie der Wissenschaften und lehrt regelmäßig Philosophie an den Universitäten Frankfurt, Salzburg und Wien. Von ihm liegen Monographien zu Aristoteles und Meister Eckhart sowie weitere Veröffentlichungen zur antiken und mittelalterlichen Philosophie, zum Deutschen Idealismus und zur jüdischen Philosophie vor. Parallel zu seinen geisteswissenschaftlichen Studien hat er auch Sologesang (Tenor) sowie Gesangs- und Klavierpädagogik in Linz und Wien studiert. Seine besondere Liebe gilt dem Gregorianischen Choral.

  • Il suo contributo può essere occasionale a favore di determinati eventi culturali (conferenze, promozione dei giovani talenti, di ub programma educativo, ecc., di tutto ciò che ritiene meritevole di sostegno nel nostro programma) oppure
  • in modo permanente con un annuncio pubblicitario per la sua azienda sul nostro sito web (vedi il campo di pubblicità a destra).

Il sito web del RIGG è stato visitato 15.000 volte questo gennaio e si stima che sarà visitato circa 180.000 volte fino a dicembre. Il sito è molto attrattivo per chi opera nel settore culturale tedesco-italiano. Se ha interessato, contatti il nostro Istituto. Le donazioni e/o le spese pubblicitarie sono deducibili dalle tasse.

La newsletter ci permette di rimanere in contatto con voi e di inviarvi una email per informarvi sui nostri eventi e su altri eventi importanti, come le nostre ultime pubblicazioni. Attualmente sono 884 persone che ricevono la newsletter (7.8.2022).

Convegni / cooperazioni

Il dibattito e il dialogo sono tra i compiti principali del RIGG, il Centro Scientifico della Società Görres a Roma. Con le sue eccellenti reti e possibilità finanziarie, è a disposizione di tutta la Società di Görres, specialmente delle sezioni orientate alla storia storica e culturale, come contatto, per esempio per conferenze. Inoltre, il RIGG mantiene cooperazioni con l'università e altre istituzioni accademiche. Le conferenze possono essere tenute congiuntamente o con il sostegno della RIGG. I partecipanti di solito soggiornano in un hotel vicino al Vaticano e si incontrano nell'auditorium del Campo Santo. L'affascinante posizione nel cuore del Vaticano fornisce l'ambiente perfetto per simposi scientifici esclusivi. Le escursioni nei dintorni poco conosciuti di Roma possono completare il programma della conferenza.

Senior-Fellowship (Postdoc)

Studenti e giovani ricercatori, preferibilmente membri della Società di Görres, possono richiedere un sostegno economico per un loro soggiorno di studio a Roma. Di norma il sussidio è di € 500,00 mensili per un massimo di due mesi in un anno. Sono anche disponibili contributi economici per gli associati che vogliano partecipare agli incontri del RIGG. I fondi vengono solitamente elargiti dalla Fondazione per la promozione del RIGG.

Borse di dottorato (Postgraduate)

studio dell’assistente

Sono disponibili 2-3 borse di studio di dottorato (foglio informativo). I beneficiari devono prendere la loro borsa di studio a Roma, se possibile al Campo Santo Teutonico stesso, al fine di approfittare delle eccellenti opportunità di ricerca lì e le offerte educative del RIGG e per conoscere la cultura romana. Il compito più importante è la preparazione di una tesi di dottorato sotto la responsabilità del professore supervisore (di solito un professore universitario in Germania o Austria). 

1° Borsa di studio Hubert Jedin (1-2 anni):

Storia della Chiesa e archeologia cristiana, senza escludere le discipline correlate (storia della liturgia, storia dei concili, storia dei vescovadi). Persona di contatto: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

2° Borsa di studio Martin Chemnitz (1-3 anni)

Storico-dogmatico-storico "Studi sulla ricezione del Concilio di Trento nel luteranesimo contemporaneo". Persona di contatto Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

3° Biblioteca Benedetto (1-2 anni)

Una terza borsa di studio può essere messa a disposizione dalla Fondazione Vaticana Joseph Ratzinger/Benedetto XVI se i requisiti di ammissione sono soddisfatti. Persona di contatto: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Collaboratori scientifici

aula del Campo Santo Teutonico

Gli assistenti di ricerca che hanno completato un dottorato (eventualmente un master) contribuiscono all'Istituto in vari modi - attraverso pubblicazioni, conferenze, perizie - su base onoraria.

Contributi di soggiorno all'Istituto Benedetto XVI a Ratisbona

Il RIGG organizza soggiorni di ricerca di diverse settimane presso l'Istituto Papa Benedetto XVI di Ratisbona, se necessario includendo un corso di lingua tedesca. Si prega di contattare il Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Contributi di soggiorno per le assemblee generali

Ogni anno la Fondazione per la promozione dell’Istituto Romano della Società di Görres concede diversi contributi di viaggio e soggiorno (ciascuno di € 200,00) per partecipare alle assemblee generali della Società di Görres a studenti/dottorandi che non abbiano altre borse di studio. I candidati devono essere, o essere stati, membri del RIGG.

Ricercatori ospiti

Ricercatori che vengono a Roma per brevi soggiorni possono ricevere un sostegno individuale. Ulteriori informazioni vedi qui.

L’Istituto Romano della Società di Görres (RIGG), fondato nel 1888 è il noto centro scientifico e istituto internazionale della Società di Görres di base a Bonn. La società di Görres è una fondazione di mutuo soccorso di accademici cattolici, nata nel 1876, nel clima di tumulto culturale prussiano, derivato dalla discriminazione da parte dello Stato dei ricercatori cattolici. Il fondatore, che dà il nome all’associazione, è il giornalista cattolico Joseph Görres (1776-1848). Oggi la Società di Görres è un’associazione scientifica indipendente, di diritto privato, aperta anche a studiosi non cattolici.

L’Istituto Romano della Società di Görres è un istituto internazionale con scopi scientifici, che partecipa alle finalità dell’associazione: “La Società di Görres per la salvaguardia della scienza deve stimolare e promuovere la vita scientifica nei diversi ambiti, preservando il suo mandato radicato nella fede cattolica, e offrire opportunità di scambio interdisciplinare. E’ dedita in particolare all’archeologia cristiana e alla storia della Chiesa, sulla base degli archivi e biblioteche del Vaticano, di Roma e dell’Italia e offre agli studiosi di queste discipline l’opportunità di accedere alla propria biblioteca e di prendere parte a conferenze e pubblicazioni scientifiche” (statuto § 1). “L’Istituto ha sede presso il Campo Santo Teutonico, Città del Vaticano ed è in stretta simbiosi con il Pontificio Collegio sacerdotale, che dalla sua fondazione nel 1876, si è evoluto in un luogo di ricerca per l’archeologia cristiana e la storia della Chiesa” (§ 3).

Quattro sezioni speciali dell'Istituto

Per dare all'Istituto, che si occupa dell'intera gamma di 2000 anni di storia della Chiesa (storia antica, Medioevo, epoca moderna, storia contemporanea), una visibilità e un profilo particolari nei singoli settori, nell'aprile 2022 sono state create quattro unità speciali, sulla scia di tradizioni più antiche, che sono rappresentate da tre accademici impegnati. Questi ultimi ora promuovono e coordinano tutto il lavoro nel loro campo. Le richieste di informazioni possono quindi essere rivolte direttamente a loro:

Sezione di Archeologia: Dr. Sascha Priester (Monaco / Roma)

Contatto: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sezione di Storia dell'Arte: Dr. Andreas Raub (Roma)

Contatto: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sezione di Medioevo: Dr. Jörg Voigt (Hannover)

Contatto: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sezione di Storia dei Concili: Prof. Dr. Johannes Grohe (Roma)

Contatto: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Promuoviamo la ricerca storica e culturale in lingua tedesca a Roma

Benché il RIGG abbia la sua sede presso il collegio sacerdotale germanico in Vaticano, non si tratta di un’istituzione teologica o ecclesiastica, ma indipendente, dedita alla ricerca storica e culturale, in dialogo con la Chiesa e il mondo della cultura. L’Istituto si considera un punto di contatto italo-tedesco, per gli studiosi di archeologia cristiana e storia della Chiesa e materie affini. Promuoviamo all’estero gli studi in lingua tedesca, mantenendo la nostra tradizione culturale e preservando, secondo i principi europei, il tedesco come lingua per la ricerca e la pubblicazione scientifica, non subordinata all’inglese o all’italiano.
A questo progetto internazionale di scambio scientifico partecipano membri dell’Istituto, di nazionalità tedesca, austriaca, svizzera e italiana.

L’unione fa la forza

Gli spazi dell’Istituto e della biblioteca sono messi a disposizione dall’arciconfraternita dell’Addolorata, proprietaria   del Campo Santo Teutonico. In termini di acquisizione e   fruizione del patrimonio librario, la biblioteca è una biblioteca   comunitaria del collegio sacerdotale e del RIGG. Le attività   dell’Istituto sono rese possibili dalla Società di Görres e   supportate da un gruppo di studiosi volontari e personale locale, con il sostegno sostanziale dell’arciconfraternita e del collegio sacerdotale. Quest’ultimo finanzia una borsa di studio Görres per compensare il lavoro editoriale del RIGG sulla Römische Quartalschrift, pubblicata congiuntamente dalle due istituzioni.

Condizioni ideali

Con le sue innumerevoli università, i collegi, le biblioteche, gli archivi, Roma offre un ambiente ideale per la ricerca di base, gli studi tematici e la formazione culturale. L’Istituto non solo offre una posizione ottimale, accanto alla Basilica di San Pietro, ma anche un vivace ambiente culturale ecclesiastico, in stretta simbiosi con il contesto tedesco e internazionale del collegio sacerdotale presso il Campo Santo Teutonico. Dall’Istituto si può accedere direttamente alle principali istituzioni scientifiche (Biblioteca Vaticana, Archivio Vaticano etc. ) e si possono ricevere indicazioni e consigli utili su come lavorare in altri istituti italiani e vaticani. A tal fine è di grande utilità anche il rapporto istituito tra il RIGG e i membri dell'Unione Internazionale degli Istituti di Archeologia, Storia e Storia dell'Arte in Roma, che unisce gli interessi dei principali istituti di ricerca di archeologia e storia dell’arte a Roma.

Gli Statuti

Lo statuto pubblicato nella relazione annuale della conferenza della Società di Görres nel 1953 alle pagine 66-69 è stato modificato nella riunione del consiglio di amministrazione del 18 aprile 2015. Le modifiche sono state pubblicate nel rapporto annuale della conferenza della Società di Görres del 2014 (pagine 177-178).

Presentazione dell'Istituto in radio e televisione

EWTN-Nachrichten

ORF - Die Welt der Wissenschaft (dal minuto 19.15 ca.)