Notizie Romane

Nuova targa commemorativa al Campo Santo Teutonico

Il 21 luglio, il giorno della commemorazione liturgica del nuovo Beato, il Superiore Generale dei Salvatoriani e il Rettore del Campo Santo Teutonico hanno scoperto una grande targa commemorativa in un luogo ben visibile per Padre Francesco Jordan (1848-1918), il fondatore dei Salvatoriani. Jordan trascorse diversi mesi al Campo Santo Teutonico nel 1874 e nel 1878/79 ed è il primo Beato del Collegio. L'iscrizione recita: "Beato Francesco Maria della Croce Jordan (al secolo Giovanni Battista), Fondatore della Società del Divin Salvatore e della Congregazione delle Suore del Divin Salvatore, si fermò in questo Collegio durante le vacanze estive del 1874 e poi visse dal 4 ottobre 1878 al 10 aprile 1879 da studente dell'Istituto Pontificio di Sant'Apollinare".

Jordan fondò i Salvatoriani come ordine missionario già nel 1881. Aveva la sua sede e ateneo a Palazzo Moroni, acquistato vicino a Piazza San Pietro (demolito negli anni '1950, oggi la sede dei Salvatoriani è nel vicino Palazzo Cesi, che oggi ospita anche un albergo). C'erano stretti legami con il Campo Santo. Non solo il rettore Anton de Waal impegnò gli studenti come chierichetti, ma i Salvatoriani stamparono anche i primi volumi della Römische Quartalschrift (1887ff) nella loro tipografia.

Letteratura