Conferenze & Convegni

450 anni battaglia di Lepanto - Roma e il Sacro Impero Romano

Termin
Datum: 03-12-2021
Ort: Ambasciata Austriaca a Roma

Il 3 dicembre 2021, il RIGG, insieme a Priv.-Doz. Dr. Tamara Scheer (Università di Vienna) e l'addetto alla difesa austriaco Colonnello Mag. Nikolaus Rottenberger una serata tematica sulla battaglia navale di Lepanto, di cui ricorre il 450° anniversario. La battaglia navale nello stretto greco di Lepanto il 7 ottobre 1571 fu di importanza epocale per il futuro dell'Occidente cristiano. Tuttavia, deve essere visto pure in termini di storia militare e dell'arte.

Inizio: 3 dicembre, alle ore 18 

Luogo: Ambasciata Austriaca, Via Pergolesi 3, 00198 Roma

presiede: Priv.-Doz. Dr. Tamara Scheer, Universität Wien

Interventi di:

    • Dr. Claudia Reichl-Ham, Heeresgeschichtliches Museum Wien

„Dann lasst uns kämpfen!“: Die Schlacht von Lepanto 1571 und ihre Folgen

    • Univ.Prof. i.R. Dr. Dr. h.c. (mult.) Harald Heppner, Universität Graz

Episode oder Wendepunkt? Lepanto aus der Langzeitperspektive des langen 16. Jahrhunderts

    • Dr. Andreas Raub, Staatliche Graphische Sammlung München

Katharsis im Mittelmeer: Wunsch und Wirklichkeit in Giorgio Vasaris (1511-1574) Fresko im römischen Vatikanpalast

    • Sarah M. Lorenz M.A., Universität Augsburg/Römisches Institut der Görres-Gesellschaft

Die Galeeren des Papstes? – Provenienz und Einsatz der päpstlichen Schiffe bei Lepanto

Organisatori:

Msgr. Prof. Dr. Stefan Heid, Römisches Institut der Görres-Gesellschaft

Oberst Mag. Nikolaus Rottenberger, Verteidigungsattaché

Priv.-Doz. Dr. Tamara Scheer, Universität Wien / Pont. Collegio Santa Maria dell'Anima

A causa della situazione di COVID, solo un numero limitato di partecipanti può essere ammesso. Per l'ammissione si applicano i requisiti attuali delle autorità italiane. Verranno effettuati controlli appropriati all'ingresso. Registrazione entro il 15 novembre 2021 presso l'Ufficio dell'Addetto alla Difesa ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Se volete ascoltare le conferenze via zoom, contattate Stefan Heid (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

invito