Suggerimenti di lettura

La Santa Colonia e Roma

Heinz Finger è riuscito con il suo libro "Santa Colonia - Figlia di Roma" un'eccellente e appassionante panoramica sull'importanza di Köln/Colonia per la fede cattolica, per i papi e per Roma. Da una prospettiva locale, offre tutto ciò che si deve sapere sul tema Colonia-Roma. I suoi argomenti sono: Le origini romane di Köln (come "Colonia"), la presunta fondazione apostolica, il significato dell'arrivo delle reliquie dei tre Ré/Magi, l'emancipazione di Colonia da Treviri, la romanizzazione di Colonia e Magonza, i vescovi di Colonia come bibliotecari e Arcicancellieri della Curia romana, il significato di Colonia nella Riforma, il completamento della cattedrale nel XIX secolo.

Finger discute anche le importantissime relazioni tra Treviri, Magonza e Colonia, ed entra in dettaglio su Neuss ed Aquisgrana. Mette a posto alcune nozioni esagerate ed esamina esattamente dove ci si trova su un terreno storicamente traballante o sicuro. Particolarmente importante per l'Istituto Romano della Società Görres è il capitolo su Colonia come sede della Nunziatura Apostolica a seguito della Controriforma, poiché i Rapporti della Nunziatura sono stati pubblicati dalla Società Görres.

Finger è riuscito a scrivere un libro eccellente. Tuttavia, si deve rimpiangere molto che - comprensibilmente - sia stato pubblicato nella serie straordinariamente produttiva "L:ibelli Rhenani" fondata dallo stesso Finger (20,- Euro). Perché questo argomento e questa rappresentazione sulla Colonia cristiana avrebbero dovuto essere pubblicati assolutamente in un'edizione più ambiziosa e ben illustrata da un editore rinomato, perché un tale libro avrebbe avuto senza dubbio uno straordinario successo. Così, purtroppo, il libretto arancione sarà ora accessibile solo a un pubblico ristretto.

al libro