Suggerimenti di lettura

La lotta di Giacobbe paradigma della creazione artistica

Un tempo si diceva - con Eraclito - che la guerra è il padre di tutte le cose. Oggi molti scuotono la testa: come si può glorificare la guerra? Ma si tratta piuttosto del fatto che i migliori argomenti in una controversia, la disputa e le "polemiche" - pólemos patèr pánton" - sono qualcosa di buono. Yvonne Dohna Schlobitten (Roma) e Albert Gerhards (Bonn), ispirandosi a un saggio di Romano Guardini, lo hanno tradotto in cristiano: La lotta di Giacobbe con Dio al Jabbok è il paradigma della creazione artistica.

Questo potrebbe anche ricordarci Platone: Apollo del Belvedere doveva essere liberato con la forza dal blocco di marmo, e questo era l'atto artificiale a cui appartengono non solo l'idea in testa ma anche il martello e lo scalpello in mano. Tuttavia, entrambi i professori hanno portato avanti il loro affascinante progetto, in cui arte, Bibbia, iconografia, filosofia, teologia, teologia, liturgia e spiritualità si fondono in questa lotta di Giacobbe, a Roma nel 2016. A questo proposito è stato pubblicato un volume vivido, impressionante e soprattutto stimolante, che non da ultimo valuta le esperienze dei professori e degli studenti anche per quanto riguarda l'interazione tra arte e chiesa.

al libro